Un percorso che attraversa paesaggi di grande bellezza, ricchi di vigneti e incredibili formazioni morfologiche

Il Cammino della Setteponti, giunto ormai alla sua quarta edizione, è si svolgerà il fine settimana del 7-8-9 giugno 2019 con l’obiettivo di percorrere a piedi circa 50 chilometri alla scoperta della antica Cassia Vetus, l’attuale Setteponti.

Durante il percorso da Arezzo (o Ponte a Buriano) a Reggello  verranno attraversati i bellissimi paesaggi del Valdarno Superiore: Uliveti, Vigneti, pievi romaniche, antichi borghi medioevali e ovviamente le famose Balze del Valdarno.

 

Quanto dura Il Cammino della Setteponti?

Il Cammino della Setteponti 2019, come nelle precedenti edizioni, ha la durata di tre giorni; si partirà venerdì 7 giugno dal Ponte a Buriano e si prosegue a piedi verso Reggello nei due giorni successivi, sabato 8 e domenica 9 giugno.

 

Quali sono le tappe del Cammino della Setteponti?

Le tappe del cammino sulla Setteponti per l’edizione 2019 non sono ancora state comunicate dall’organizzatore. 

Ovviamente si possono prevedere con facilità le tappe guardando alle edizioni precedenti:  Castiglion Fibocchi, San Giustino, Gropina, Castelfranco di Sopra e Pian Di Scò.

Quanto costa partecipare al Cammino della Setteponti?Anche nel 2019 il cammino della Setteponti non prevede costi per i partecipanti che vogliono passare tre giorni alla scoperta della Setteponti e del Valdarno Superiore.

Gli unici costi a carico dei partecipanti saranno:

  • tessera associativa €10 
  • la navetta di ritorno della domenica (per chi ne vorrà usufruire)
  • i pasti che comunque saranno offerti a costi contenuti (5-10  € i pranzo e 15-20 € le cene)

Quale è il grado di difficoltà del Cammino della Setteponti?

L’itinerario della terza edizione sarà, come nelle precedenti edizioni, molto facile da percorrere con dislivelli di piccola entità e sempre su sentieri battuti o al limite a fianco della carreggiata. Ovviamente è importante notare che la camminata si svolgerà durante l’arco di tutta la giornata con varie soste durante il giorno per i pasti, per ammirare il paesaggio e i vari luoghi interessanti che si troveranno lungo il percorso.

 

Dove è possibile pernottare durante il Cammino della Setteponti?

Ogni partecipante che desidera pernottare in loco ad ogni tappa può prenotare in autonomia un appartamento o una stanza in albergo/agriturismo oppure pernottare in tenda in apposite piazzole. Nell’edizione di quest’anno sarà possibile pernottare nel campo sportivo di CastelFranco Piendiscò e nell’Azienda Agricola Paterna.

Il necessario per le tende potrà essere trasportato da una navetta a titolo completamente gratuito.

 

Devo obbligatoriamente partecipare a tutte le giornate del Cammino della Setteponti 2019?

Ovviamente no. Ognuno è libero di aggregarsi al gruppo quando e dove vuole in base alle proprie necessità ed impegni. Ovviamente vi consigliamo di partecipare a tutte le giornate e a pernottare in loco per ripartire il giorno successivo ma è possibile partecipare anche soltanto un giorno.

 

Come posso iscrivermi al Cammino della Setteponti?

Per le iscrizioni inviare una email all’indirizzo: cammino7ponti2018@gmail.com
Ulteriori dettagli saranno disponibili a breve qui o sulla pagina Facebook dell’evento: Cammino della Setteponti